Mi hanno “colta in castagna”

Non c’è dubbio: già da sé, fanno inverno!

Il profumo delle caldarroste è uno dei ricordi più belli che ho…mi fanno subito “saltare in mente” quei pomeriggi invernali trascorsi a passeggio tra le vie del centro alternando un po’ di chiacchiere con delle amiche, a una sana sessione di shopping! Tra l’altro, (cosa che sicuramente non guasta) sono davvero buonissime..

E’ per questo che ” a zonzo” tra i padiglioni de L’artigiano in fiera che si è tenuta a dicembre a Milano, non ho potuto fare a meno di assaggiare uno snack davvero particolare, creato e confezionato  da La Frutticola, un’azienda familiare che da oltre trent’anni lavora e commercializza prodotti ortofrutticoli vicino ad Avellino.

L’idea è davvero sana e gustosa: buste di castagne morbide e senza buccia da portare in borsa, in ufficio o da dare ai propri bimbi come merenda..per una pausa all’insegna della salute grazie a uno snack sempre a “portata” di mano! Il mio “piano” era quello di metterle in borsa e mangiarle poco prima di entrare in palestra ma…ecco…diciamo che in palestra non sono mai arrivate!;)

Le castagne tra l’altro, sono un toccasana: contengono fibre, potassio, sali minerali, ferro e ci regalano davvero molta energia.

Un’unica controindicazione per quanto mi riguarda: una volta  aperta la busta una castagna tirerà l’altra..un po’ come succede con le ciliegie…avete presente?!

IMG_1422

IMG_1313 (1)

 

8 pensieri riguardo “Mi hanno “colta in castagna”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *