Scarpe giuste per un colloquio di lavoro

Ci sono post che mi girano in mente da tempo, sui quali rimugino parecchio perchè a mio avviso parlano di cose davvero troppo semplici, ma “purtroppo” mi devo ricredere. Ci sono argomenti che a mio parere sono scontati, ma ahimè non è così per tutti. E allora mi viene da chiedervi:

sapete quali sono le scarpe giuste per un colloquio o per il primo giorno di lavoro?

Vi faccio questa domanda perchè qualche giorno fa, mentre alle 8.10 del mattino attraversavo Milano in metropolitana, ascoltavo la conversazione di due amiche, una delle due stava per affrontare il suo primo giorno di lavoro in un nuovo ufficio. Giuro non riuscivo a staccare gli occhi dalle sue scarpe…..cercavo di capire in che settore fosse questo nuovo lavoro, ma davvero penso di non esserci riuscita (oh forse lei lo avrà anche detto ma io ero troppo concentrata sulle scarpe 😉 ) Stavo fissando un paio di decollete di raso rosa open toe con plateau di 5 cm e tacco a spillo 14 (almeno o forse di più), il tutto coronato dall’aggiunta di piccoli cristalli
Secondo voi, sono scarpe adatte per un lavoro da impiegata?
Non prendetemi per antiquata ma se l’abito non fa il monaco, la scarpa però racconta molto di voi.

Una scarpa così “strong” permetterà di capire ad un interlocutore attento, che voi in realtà non siete delle persone davvero sicure di voi stesse. I tacchi alti aiutano a farci sentire più forti e determinate, un pò per i centimetri che ci regalano e un pò per la postura che ci donano. Questo non vuol dire che i tacchi siano vietati, ma semplicemente scelti con attenzione. Un tacco 5-6 è il limite da non superare.Una scarpa molto alta non permette di essere comode per tutto il giorno, e di certo non è carino rimanere incollati alla scrivania causa mal di piedi, proprio quando si inizia un lavoro nuovo….Il messaggio che dovete fare passare è che siete delle donne di carattere (scegliendo delle scarpe di buon gusto 😉 ) ma non spavalde come uno stiletto 12-14 potrebbe farvi apparire

Io ho fatto una piccola selezione per voi di modelli comodi ma che comunque trasmettono un’immagine curata e ricercata.

Carmens: portabili sia con pantaloni che con abiti

carmens

Camper: per un design particolarescarpe per il primo giorno di lavoro camper2NR Rapisardi: elasticizzate, per maggiore comodità

nrrapisardi

Frau: per uno stile senza tempofrau-2 frau

Cult: se proprio non potete rinunciare a qualche centimetro in altezzascarpe giuste per un colloquio di lavoro

A meno che non lavoriate al bar della spiaggia, fatemi e fatevi il favore di lasciare a casa ciabatte, infradito e sneakers vecchie e sporche! Ricordatevi che le scarpe parlano di voi!

2 pensieri riguardo “Scarpe giuste per un colloquio di lavoro

  • Ottobre 11, 2016 in 8:00 pm
    Permalink

    Sembrerei scema con qualsiasi di quelle scarpe il primo giorno di lavoro, considerato il lavoro che faccio. Nel mio caso, le Converse sono già troppo eleganti XD

    Risposta
    • Ottobre 12, 2016 in 1:16 pm
      Permalink

      Diciamo che per ogni lavoro c’è la giusta scarpa 😉

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *