Scarpe per il tempo libero e orrori da evitare

Qualche ora di libertà, il tepore della primavera, ed è innegabile il piacere di stare all’aria aperta. Ed è proprio camminando nel verde lo scorso week end che ho pensato a questo post…..voi sapete quali sono le scarpe adatte al tempo libero ed in particolare per le situazioni all’aria aperta in questo periodo di mezza stagione?? Vediamolo insieme!

Ovviamente la proposta più semplice è scegliere un paio di sneakers. Noi siamo  “converse-addict” e siccome per questa stagione la tendenza colore le propone bianche,  non ce lo siamo fatti dire due volte. Ma in generale diciamo che sneakers o running sono adatte a prescindere dalla marca che decidiate di acquistare.

sneakers.tempo.libero E per chi non ama le scarpe dal mood così sportivo? Il caldo non è ancora scoppiato dobbiamo perciò optare per delle calzature non completamente aperte, tenete nello zaino della piscina le infradito di gomma please! Una valida alternativa potrebbe essere una ballerina oppure una sobria stringata. Informali e molto attuali abbinati a degli skinny 😉

oxford.tempo.libero ballerine.tempo.liberoDa cosa nasce la necessità di scrivere questo post? Perchè ultimamente al parco ho visto cose che  non potete immaginare…. Non abbiate paura di quello che sto per raccontarvi:la domenica pomeriggio i parchi si trasformano nella sagra degli orrori!!! Probabilmente il problema è più arcaico di quanto io possa immaginare, ma sono giunta a questa conclusione: il week end è considerato da molti il momento in cui vestirsi con qualcosa di diverso da quello che si indossa per andare a lavorare. Per molte donne è il momento della settimana per tirare fuori dall’armadio vestitini e scarpe col tacco. Ecco appunto…scarpe col tacco!

chanel.tempoliberoAmiche care, le scarpe col tacco non sono adatte per passeggiare in mezzo all’erba schivando bambini che cercano di colpirvi con le pallonate. Ho visto qualcuno calzare delle Sling Back di vernice con delle calze nere velate 40 denari (da denuncia, sappiatelo) che con finta disinvoltura tentava di non cascare tra ghiaia, terra e erbacce…. Vi dico solo che le Sling Back o Chanel (come preferite chiamarle) sono tra i modelli di maggior eleganza, solitamente utilizzate per le cerimonie o per situazioni di un certo livello…Prima di tutto rischiate voi di farmi male e poi davvero potreste essere scambiate per delle pazze.

orrori.tempo.libero
Ma c’è anche un’altra occasione in cui i tacchi sono assolutamente da evitare…avete presente agriturismi, fattorie didattiche e similari dove fare i pranzi domenicali? Ecco, ricordatevi bene che spesso sono luoghi dove girano liberi gli animali, dove in alcuni punti il pavimento è un pò disconnesso, dove il contesto è circondato da paglia e alberi… i tacchi sono assolutamente banditi.
Quali sono le vostre scarpe per il tempo libero?

7 pensieri riguardo “Scarpe per il tempo libero e orrori da evitare

    • Aprile 24, 2015 in 4:26 pm
      Permalink

      Hai ragione Luna, sono sempre le migliori 😉

      Risposta
  • Aprile 27, 2015 in 11:14 am
    Permalink

    ahahahahaahah quanto hai ragione, se ne vedono delle belle in primavera per quanto riguarda le scarpe con il tacco e sling back, cmq io vorrei indossare le stringate ma mi fanno il piede troppo piccolo e …NON VA BENE.
    bacioni e grazie!
    http://www.theladycracy.it

    Risposta
    • Aprile 27, 2015 in 11:51 am
      Permalink

      Ely!
      …ma sei sicura che in giro non ci sia un modello stringato adatto al tuo piede?… Propongo quanto prima una sessione di shopping insieme!:)
      baci

      Risposta
  • Marzo 24, 2016 in 4:47 pm
    Permalink

    io ho le converse chiare e sono sempre un passe part tout ^_^ sinceramente…beh la risatina ci scappa proprio di fronte a certe mise improponibili 😀

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *