Una stagione piena “zeppa”

 

Lo ammetto: le adoro e non finirò mai di ringraziarle.
Non solo le trovo frizzanti, fantasiose e divertenti, ma penso che le zeppe siano un’ottimo modo per coniugare stile e comodità.
Soprattutto ora che il caldo estivo è alle porte, (e a risentirne saranno in modo particolare i nostri piedi) calzare la scarpa che fu di diritto icona degli anni ’70, ci permetterà di slanciare ugualmente la nostra figura donando un tocco molto chic quanto hippie ai nostri outfit.

zep1

 

zep4

La loro nascita ha origini lontane, tanto che nell’antico Egitto venivano calzate scarpe dotate di una spessa tomaia per evitare il contatto con i pavimenti sporchi delle botteghe.
Ma è grazie allo stilista fiorentino Salvatore Ferragamo, che queste calzature si aggiudicano un posto di tutto rispetto “nel dorato mondo della moda” diventando nel tempo un “must have” del nostro guardaroba estivo.
Unica accortezza: trovare il modello giusto in grado di valorizzare la nostra figura e il nostro portamento.
Se siamo consapevoli di non avere una caviglia sottilissima, ma non sappiamo resistere ai modelli con lacci e cinturini, cerchiamo di optare per allacciature al di sotto del malleolo, trucchetto che non interrompe l’effetto ottico dello slancio della gamba 😉
zeppe copia
Abbiamo bisogno di assottigliare la nostra figura? Cerchiamo un modello in grado di riprodurre la linea del nostro amato stiletto: stringendosi e alzandosi nella parte posteriore sembrerà di calzare un tacco 12 !:-)

wedges9
E se dopo l’ufficio abbiamo in programma un aperitivo o a una serata particolare optiamo per un modello “ricercato” , magari ricco di dettagli o effetti laminati: abbinandolo con il classico tubino nero l’effetto non potrà che essere superlativo e molto chic!

4 pensieri riguardo “Una stagione piena “zeppa”

  • Giugno 22, 2014 in 5:37 pm
    Permalink

    Le zeppe sono bellissime, ma io voto senza dubbio le oxford shoes….troppo chic!:)

    Risposta
  • Giugno 22, 2014 in 6:02 pm
    Permalink

    Belle…però dovreste fare dei corsi per imparare a camminare su queste scarpe!!

    Risposta
  • Giugno 23, 2014 in 9:45 am
    Permalink

    Roberta condivido pienamente!!!!!!!!!! Anche io sono Oxford Shoes addict!!!

    Risposta
  • Giugno 23, 2014 in 9:52 am
    Permalink

    Silvia potresti iniziare con un modello che ha cinturino alla caviglia in modo da darti più sicurezza 😉

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *