White Milano

La settimana della moda è finita, con essa si sono concluse anche le relative manifestazioni. Presentazioni, feste, sfilate e fiere….oggi voglio parlarvi del  White Milano. Mi ero persa le ultime due edizioni perché avevo optato per altri eventi di moda, e devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa. Molti più espositori e molti più visitatori!! Anzi forse fin troppi…dei visitatori parlo. E se prima era una fiera conosciuta a pochi perché troppo di nicchia, ora ha “aperto” il target a movimenti più commerciali.

Come nella vita di tutti i giorni, anche nel mondo del lavoro, l’unione di diverse sinergie è un modo per spingere i progetti. E’ quello che sta facendo il brand Melissa , collaborando con diversi nomi di un certo calibro (Vivienne Westwood, Jeremy Scott…), spaziando dai modelli donna a quelli bambina.white white.milano.melissa

Tacchi particolari e mix di materiali, sono la proposta di Eugenia Kim, brand di lusso che unisce nappa, coccodrillo, pitone a dei morbidi pon pon di visone….ovviamente non consigliate alle animaliste.20160228_112818 20160228_112859 20160228_112905E avete mai sentito parlare del marchio United Nude? Innovativo nelle linee, particolare negli abbinamenti, futurista nelle scelte….sicuramente un brand alternativo e di carattere, non alla portata di tutti. Con questo voglio ricordarvi che alcune scarpe come alcuni abiti sono molto “forti” e se non si trova la giusta chiave per indossarle, si rischia di cadere nel ridicolo….united.white 20160228_115042

15 pensieri riguardo “White Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *