Chuck ok ma platform no…

Una pubblicità sulle patinate riviste di qualche anno fa recitava così : ”Chuck is back”

E anche se noi italiani così non le abbiamo mai chiamate, siamo dei gran ammiratori e consumatori delle famose sneakers con la stellina.

Ma allora chi è Chuck?

E’ il giocatore di basket che fece da tester per lo sviluppo di questa calzatura, ed è per questo motivo che oltreoceano è più facile sentirle chiamare così che non con il nome del marchio.

Sembravano scomparse, eppure da un pò di tempo sono tornate a imporsi sul mercato, ovviamente le varianti prodotte sono tantissime…Si passa da quelle areografate a quelle con le borchie….

allstars2 copia

Ci sono personalizzazioni davvero per tutti i gusti, la paletta dei colori è quasi infinita…

Alte o basse, francamente tutti noi ne abbiamo possedute almeno un paio….

Sono ormai state “sdoganate” per ogni daily outfit

Non cadete però nel tranello dell’ultima tendenza…ovvero le platform! Si vedono continuamente personaggi famosi che le indossano, ma siamo proprio sicure che stiano bene anche a noi?

Se abbiamo una gamba molto sottile rischiamo di sembrare con delle zavorre ai piedi, se al contrario abbiamo una linea più pronunciata non riusciremo di certo a valorizzare la nostra figura.

Ma quindi le platform sneakers non stanno bene a nessuno?

Le uniche a cui è concesso portarle sono le bellissime Harajuku giapponesi che con i loro look super colorati interpretano un mood molto fantasioso e divertente…nonché affascinante

harajuku copia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.