Cut out shoes: calzature da mezza stazione

Ormai archiviate le infradito, qualcuna è letteralmente passata alla scarpa da pieno inverno…ma francamente se girate per Milano, a fine settembre, con stivale di pelle con bordo di pelo….potreste essere scambiate per delle “allegre squilibrate” !! E forse un pò lo siete 😉

Care amiche, guardando quello che calzate in questo periodo dell’anno, mi sono resa conto che avete un pò di confusione sulle scarpe da scegliere…forse piove, forse fa freddo, forse non so… ok avete ragione, ma avete mai sentito parlare di scarpe per la mezza stagione?

 

Io non me la sento ancora di buttarmi a “piedi uniti” nel mood invernale, quindi vorrei suggerirvi una soluzione adatta a questo periodo da portare senza calze. Si chiamano cut out shoes, volgarmente traducibile con scarpe con i buchi 😉

cut-out-15

Il loro miglior abbinamento è con un look rock, perchè loro già un pò rock lo sono….Sono un incrocio tra una scarpa dal taglio maschile (che a me piacciono tanto ) e degli stivaletti. Hanno tacco largo e basso, quindi portabili anche  tutto il giorno senza ritrovarsi i piedi doloranti a sera!!

cut-out-8

Molte di voi probabilmente le hanno già comprate in primavera, quando hanno avuto il loro debutto nello street style! Quindi a maggior ragione, perchè non sfruttarle anche ora??

Si adattano bene (ovviamente 🙁 ) a chi ha gambe slanciate, ma anche alle comuni mortali 😉 E se vi sembra che vi diano un look troppo aggressivo, guardate le immagini qua sotto per capire che possono abbinarsi anche a vestitini e gonne, senza perdere la loro anima rock …

cut-out-9 cut-out-12

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.