LE FRIULANE: come essere snob in pantofole

Sì avete proprio letto bene, oggi vi parlo di pantofole.
Le Friulane o furlane nell’ultimo anno sono diventate un oggetto cult per chi vuole sentirsi trendy anche con un paio di slippers rasoterra. Sì perchè proprio di quello si tratta: una versione fashion delle vecchie espadrillas. Nate almeno 500 anni fa nelle campagne del Friuli, realizzate a mano con materiali di recupero come stracci per la tomaia e copertoni di bicicletta per la suola. Erano le calzature dei nobili o per le occasioni importanti.

Completamente rasoterra con la suola cucita e rinforzata a mano, sono riusciute a conquistare Vip della portata di Kate Moss. Sì perchè oltre alla comodità della calzata, hanno la capacità di abbinarsi bene con qualsiasi outfit, dal giorno alla sera. Vengono realizzate in diversi materiali, ma tra quelli più gettonati c’è il velluto nelle sue mille sfumature.

Se pensate di farvi una passeggiata tra le vie di Milano non potete non avere un paio di friulane. Le studentesse del rinomato liceo Parini ne hanno confermato il trend nella capitale Meneghina, impennando così la richiesta.
Siete pronte a scegliere la vostra tonalità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.