Muesli d’avena home made

Credo che iniziare la giornata con la giusta “carica” sia fondamentale. Consumare una colazione sana e genuina è qualcosa che ci “dobbiamo”, un regalo da cui dipenderà l’andamento dell’intera giornata.

Non nego che a volte sono talmente di corsa che a malapena riesco a prendere un caffè, ma ammetto la “stupidità” del gesto, che pago puntualmente a metà mattinata o a ridosso del pranzo.

Così oggi vorrei condividere con voi una ricetta facile e veloce con cui dare il giusto “via” alla giornata. Ho preparato del Muesli  con ingredienti leggeri e golosi, che ho scelto in base  al mio gusto personale…(lo ammetto…;)

All’interno trovate un mix si semi, fiocchi e frutta secca a cui (sono certa) difficilmente potrete resistere;). Se poi pensate che prepararne una quantità sufficiente per tutta la settimana è un’operazione velocissima, direi che il gioco è fatto!

IMG_1248

IMG_1253

Di “ingredienti di bellezza” in questa ricetta, ne abbiamo davvero parecchi, ma sono i fiocchi di avena di cui, in particolare, vorrei parlarvi oggi. Oltre a regalarci un gran senso di sazietà, l’avena contiene molte vitamine del gruppo B, enzimi e sali minerali. Inoltre,UDITE UDITE, contiene l’AVENINA, una sostanza che riesce a tonificare, a fornire energia e a mantenere in equilibrio il sistema nervoso ..(che non guasta mai..)

Inoltre l’avena è davvero molto digeribile! Un consiglio però: se state iniziando a inserirla nella vostra dieta quotidiana, procedete per piccoli passi…talvolta provoca un po’ di gonfiore addominale…IMG_1250

INGREDIENTI

100 gr Fiocchi di farro integrale

150 gr di fiocchi di avena

70 gr di mandorle con la buccia

30 gr di noci (o nocciole)

30 gr di uvetta (o gocce di cioccolato fondente)

100 gr di malto di riso

2 cucchiai di semi di lino

2 cucchiai di semi di sesamo

2 cucchiai di semi di girasole

2 cucchiai di semi di canapa

PROCEDIMENTO

In una ciotola piuttosto grande versate tutti gli ingredienti e amalgamate bene. Rivestite una teglia con della carta da forno e stendete sopra il composto ottenuto. Cuocere per 20-30 minuti circa a 170°. Quando la tostatura è terminata, lasciate raffreddare completamente il muesli.  Potrete conservarlo per una settimana circa in simpatici barattoli di vetro come ho fatto io. Ricordatevi però di sterilizzarli!

…Alla prossima ricetta di bellezza!;)

 

 

20 pensieri riguardo “Muesli d’avena home made

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.